passa al contenuto della pagina  

ACER
azienda casa emilia-romagna
provincia di bologna

Ospitalità temporanea

Si intende la coabitazione di soggetti esterni al nucleo familiare dell'assegnatario e non comporta in nessun caso modifica della composizione del nucleo avente diritto né costituisce diritto al subentro, neanche nel caso in cui gli ospiti abbiano acquisito residenza anagrafica. L'assegnatario che ospita terze persone estranee al nucleo per un periodo superiore ai tre mesi deve comuncarlo per iscritto ad Acer. L'ospitalità può avere durata massima di 2 anni ed è onerosa.